AssoRinnovabili patrocina dal 2017 HabitamiAssoRinnovabili è l’associazione italiana dei produttori, dell’industria e dei servizi per le energie rinnovabili (ex APER) che riunisce e rappresenta i produttori di energia elettrica derivante da fonti rinnovabili e i fornitori di servizi professionali, tecnologie e componenti attivi nella filiera rinnovabile, al fine di tutelarne i diritti, promuoverne gli interessi a livello nazionale e internazionale e favorire lo sviluppo di un’energia pulita.

AssoRinnovabili conta circa 1000 associati e più di 2400 impianti, con un totale di oltre 13000 MW di potenza elettrica installata, utilizzando l’energia eolica, solare, idroelettrica e biologica (bioenergia) per produrre oltre 30 miliardi di KWh all’anno con una riduzione di emissioni di anidride carbonica di oltre 17 milioni di tonnellate all’anno.

Le attività a sostegno del settore delle rinnovabili:
• svolge un ruolo di rappresentanza e tutela dei produttori di energia da fonti rinnovabili presso le istituzioni europee, nazionali e le amministrazioni regionali, all’interno del processo di definizione della normativa che regoli e promuova lo sviluppo del settore eolico, idroelettrico, fotovoltaico e bioenergetico;
• fornisce servizi di assistenza e aggiornamento costante ai suoi associati sui principali temi riguardanti le fonti rinnovabili: la normativa, l’iter autorizzativo per realizzare impianti da fonti rinnovabili, il mercato dell’energia e gli incentivi del settore.
• fornisce servizi di formazione e informazione ai suoi associati e ad operatori di settore, ordini professionali, pubbliche amministrazioni ed enti interessati al mondo delle rinnovabili, attraverso convegni e attività del Centro Formazione.

Il Presidente Agostino Re Rebaudengo

Nel 1995 fonda Asja, di cui è tutt’ora presidente e azionista, che produce energia rinnovabile (biogas, biomasse, eolico e fotovoltaico) in Italia e all’estero. Progetta e fabbrica i microcogeneratori ad alto rendimento TOTEM ENERGY. Da maggio 2011 è presidente di assoRinnovabili. Nel 2012 dà vita alla società d’investimenti londinese Reba Capital. E’ anche presidente del Museo A come Ambiente di Torino, fondatore e vice presidente della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Membro di Giunta del Consiglio Direttivo dell’Unione Industriale di Torino e del Consiglio Generale di Confindustria.

Su Assorinnovabili scopri le fonti rinnovabili

POTREBBERO INTERESSARTI