di Redazione
24 maggio 2018
Maurizio Bongioanni Giornalista Opinioni Habitami


Quando viene concepito il consumo di suolo? Ovvero, dove inizia il viaggio che porta la terra fertile a essere asfaltata da una colata di cemento?
L’urbanistica disegna le città dove le persone vivono, questo si sa. Ma più raro è soffermarsi a pensare che questo succede a partire dai piani regolatori, che a loro volta sono composti da parole. E da leggi. L’urbanistica usa parole spesso difficili, poco chiare per i cittadini. «Il libro-dizionario è il tentativo di tradurre alcune di queste parole dall’urbanistica a un italiano per tutti, così da rendere più vicina la materia a chi la subisce». Restituire l’urbanistica ai cittadini diventa così una questione di cultura, in particolare quella per il paesaggio e il consumo di suolo…
Continua a e leggere l’articolo di Maurizio Bongioanni su La Stampa Tuttogreen

Biografia di Maurizio Bongioanni

Maurizio Bongioanni, classe 1985, è un giornalista freelance. Collabora con diverse testate locali e nazionali, italiane ed estere. Autore di documentari sul tema del consumo di suolo, attivista ambientale, musicista per passione.

Approfondimenti&correlati