di Staff Habitami
28 agosto 2018
Gianni Silvestrini

In soli 12 anni serve uno scatto per rinnovabili ed efficienza
Dall’Europa arriva una buona notizia: avremo obiettivi più ambiziosi per rinnovabili ed efficienza energetica al 2030.

Il passaggio dal 27 al 32% della quota di rinnovabili sui consumi finali definisce un percorso che consentirà di generare 6 kWh elettrici verdi ogni 10 consumati.

Anche l’aumento del target dell’efficienza al 32,5% comporterà un maggiore impegno su vari fronti, ad iniziare dalla riqualificazione “spinta” del patrimonio edilizio del Continente. E il ritrovato slancio su rinnovabili ed efficienza renderà possibile l’innalzamento dal 40 al 45% del taglio delle emissioni climalteranti alla fine del prossimo decennio rispetto al 1990…

Continua a leggere l’articolo su… QualEnergia

Biografia di Gianni Silvestrini

Gianni Silvestrini, Ingegnere, è impegnato sul fronte energetico da 30 anni lavorando come ricercatore al Cnr a Palermo e presso il Politecnico di Milano dove ha avviato il Master “Ridef – energia per Kyoto”.

È stato direttore generale del Ministero dell’Ambiente e consigliere per l’energia del Ministro Bersani. Ha vinto l’European Solar Prize per “lo straordinario impegno personale nelle fonti rinnovabili”.

Attualmente è presidente onorario del Coordinamento FREE, di Exalto energy&innovation, direttore scientifico di Kyoto Club e e di QualEnergia.

Approfondimenti&correlati