Habitami Network: vai a tutte le schede degli Auditor Energy Manager

Habitami: Audit energetico dell’edificio

Habitami Propone il Check Up dell’edificio che definisce il bilancio energetico e individua gli interventi. Serve per migliorare benessere, sicurezza, ridurre bollette, spese di gestione del condominio e accrescere il valore della casa. Le linee guida Habitami per l’Audit energetico potete leggerle nel Protocollo Habitami.

Obiettivi e finalità dell’Audit energetico

La diagnosi energetica degli edifici è un insieme sistematico di rilievo, raccolta ed analisi dei parametri relativi ai consumi specifici e alle condizioni di esercizio dell’edificio e dai suoi impianti definibile come una “valutazione tecnico-economica dei flussi di energia”.

I suoi obiettivi sono quelli di:
1. definire il bilancio energetico dell’edificio
2. individuare gli interventi di riqualificazione tecnologica
3. valutare per ciascun intervento le opportunità tecniche ed economiche
4. migliorare le condizioni di comfort e di sicurezza
5. ridurre le spese di gestione.

Perché l’Auditor Energy Manager
deve essere un soggetto terzo indipendente

• Il più delle volte emerge che l’utilizzatore finale non riesce ad apprezzare l’importanza della diagnosi energetica, identificandola solo come un costo e non come un’opportunità
• Molte volte il fornitore di questo servizio energetico è lo stesso che fornisce la tecnologia “efficiente”, generando in questo modo dei rischi di conflitti di interesse.
• Bassa competenza degli operatori e poca tutela per il cliente finale
• La diagnosi energetica è uno strumento molto potente ma se mal gestito o mal realizzato, non permette di garantire i risultati attesi.

Habitami Network: Auditor energetici

Per. Ind. Mario Campolo
Ing. Roberto Martinoli
RINA Services
Cre.Ca di Monica Vittoria Crepaldi
Co2save

POTREBBERO INTERESSARTI